19 settembre 2012

Illustrazione per la mostra L'Ultimo, ispirata a "La Maglia Nera"



E vai con il rullo, pennelli e colori acrilici sulla Gazzetta dello sport! Mi sono proprio divertita!

Illustrazione per la mostra L'Ultimo, ispirata a "La Maglia Nera".

La maglia nera era il simbolo dell'ultimo classificato nella competizione ciclistica del Giro d'Italia.  Conquistarla era un modo per mettersi in mostra e per vincere un cospicuo premio in denaro.

Qui mi sono ispirata a Luigi Malabrocca vincitore nel 1946 e 1947.
Cercando di perdere più tempo possibile tra una tappa e l'altra nascondendosi dove poteva, forando le gomme della sua bici e fermandosi per lungo tempo nei bar, nel 1949 rimase vittima del suo stesso gioco: tagliò il traguardo quando i giudici, stanchi di aspettare, avevano già lasciato le loro postazioni e assegnato la maglia ad un altro ciclista. Decisamente cose di altri tempi!

Perchè un orso? Mmmmm.... Forse perchè a pensarle tutte e a combinarle mi è venuto in mente L'Orso Yoghi!!!



Cosa strana, ultimamente avevo letto Bottecchia di Revelli - Ferraris (che mi è piaciuto).
orso maglia nera gazzetta dello sport ciclismo bici gara

Nessun commento: